Open/Close Menu
REP | Il Rating di efficienza, trasparenza e integrità delle Pubbliche Amministrazioni

Nel suo esordio all’OpenGovernment Forum, tenutosi a Roma nei giorni scorsi, il Ministro Dadone ha dedicato due ore all’ascolto delle istanze delle fondazioni e associazioni civiche componenti il Tavolo, rispondendo personalmente ad una ad una sulle problematiche e sulle proposte emerse.

Nessuno dei precedenti Ministri lo aveva mai fatto con tanta attenzione e tanto tempo dedicato in termini anche di presenza: va dato atto che si tratta di un segnale di grande significato, che fa ben sperare sulla serietà del lavoro che andremo a svolgere insieme.

Su nostra sollecitazione, il Ministro ha rassicurato che gli obblighi di pubblicazione in Amministrazione Trasparente (AT) sui siti web delle PA non diminuiranno: saranno rivisti solo nel senso della semplificazione e della maggiore fruibilità dell’accesso per cittadini e imprese.

Ha, poi, dimostrato molto interesse per la nostra proposta di banca dati unica delle PA sul modello BDAP del Mef, unendo ai dati finanziari di BDAP stessa anche quelli qualitativi. Alla sua domanda:

 “Sì, mi interessa molto l’idea, ma come possiamo realizzarla?” abbiamo risposto che i dati necessari sono tutti estraibili dai siti di AT e i modelli sono ricavabili dalle buone pratiche esistenti, che abbiamo individuato nel nostro lavoro di analisi del Rating qualitativo delle Amministrazioni Pubbliche, citando alcuni esempi concreti.

Presente con noi anche Civicum, nuova componente dell’OpenGov Forum.

© Tutti i diritti riservati a Agenzia Rating Pubblico - Fondazione Etica