Open/Close Menu
REP | Il Rating di efficienza, trasparenza e integrità delle Pubbliche Amministrazioni

”Nel rating elaborato da Fondazione Etica l’Abruzzo risulta al sesto posto nella classifica delle regioni piu’ efficienti in sanita”’. A dirlo questa mattina nel corso di un incontro organizzato dalla Confindustria, il presidente della Regione Abruzzo, Gianni Chiodi, che all’assemblea di associati ha ricordato gli obiettivi raggiunti in questi cinque anni. ”La prima richiesta che mi venne fatta da Confindustria all’indomani dell’elezione riguardava il nodo sanita’: con quel disavanzo e quella montagna di debiti, mi venne detto, non sarebbe mai stato possibile imboccare un cammino di sviluppo per la Regione. Il lavoro condotto in questi anni ci ha portato a raggiungere gli obiettivi richiesti: abbiamo una regione in equilibrio, i livelli di assistenza sono notevolmente migliorati, e tutto questo e’ stato fatto senza ricorrere a tagli lineari. Oggi spendiamo di piu’ per la sanita’ sul territorio, ma spendiamo meglio, evitando sprechi e disservizi. Quanto alla mobilita’ passiva, incide del 2,5% sulla spesa complessiva di oltre due miliardi di euro. Il nostro lavoro dimostra che e’ possibile migliorare l’assistenza, riducendo il debito, vale a dire quello che ci eravamo prefissi all’inizio del nostro mandato”. ”E’ vero – ha continuato Chiodi – che in Abruzzo c’e’ una situazione di crisi, come nel resto del Paese ma ciononostante siamo riusciti a ridurre le tasse per cittadini e imprese e stiamo sostenendo le imprese con una nuova politica dei Confidi. In sanita’, non ci sono piu’ i ritardi nel pagamento dei fornitori, e sulla burocrazia abbiamo avviato importanti riforme, come la dematerializzazione e l’investimento sulle infrastrutture che porteranno ad una velocizzazione della macchina amministrativa”. 

ASCA – 19 Maggio 2014

© Tutti i diritti riservati a Agenzia Rating Pubblico - Fondazione Etica